Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Crisi

  • PERTICI S.p.A. CERTALDO: Liquidazione? La Provincia di Firenze intervenga I Consiglieri provinciali del PD hanno presentato una domanda sulla liquidazione della azienda Pertici di Certaldo.
    Notizia del 4/7/12
  • Il Sistema Museale di Certaldo cresce con promozione e restauri Hanno visitato Palazzo Pretorio e Casa Boccaccio circa 22.000 persone, invertendo un trend negativo dovuto alla crisi internazionale e ai lavori di restauro che avevano precluso l’accesso ai Musei. Altri hanno visitato anche il Museo di Arte Sacra il Museo del Chiodo. Un trend di crescita che, partito con la riapertura di Palazzo Pretorio dopo i primi lavori di restauro, non si è più fermato.
    Notizia del 21/1/11
  • Befana 2011 a Certaldo, con tanti giochi a sorpresa La Befana 2011, la ’nonna’ più famosa e più vecchia del mondo sarà in Piazza Boccaccio, in prossimità del maestoso albero di Natale, per distribuire ai più piccoli le sue tanto attese calze.
    Evento del 6/1/11
  • BUONE FESTE: Gli auguri 2010 del sindaco Andrea Campinoti a cittadini e associazioni Spiega il sindaco Andrea Campinoti che i tagli ai Bilanci dei Comuni, ma anche la crisi che attanaglia molte famiglie, impongono non solo di risparmiare, ma di dare anche un segnale di sobrietà: per questo, anche se il risparmio è irrisorio in confronto ai tagli ai servizi che imporrà la Finanziaria, la cartolina di auguri viene fatta solo in formato digitale.
    Notizia del 22/12/10
  • Il Consiglio Comunale assegna fondi non spesi alla SCUOLA IN CRISI La seduta del Consiglio Comunale di ieri si è aperta con la comunicazione, da parte della Presidentessa del Consiglio Comunale Denise Latini, di una decisione presa all’unanimità da tutti i capigruppo consiliari di maggioranza ed opposizione: le somme provenienti dalla scorsa legislatura ancora non spesi, che dovevano essere utilizzate per aumentare gli scarsi fondi a disposizione del Consiglio Comunale il prossimo anno verranno invece destinate alla scuola.
    Notizia del 25/11/10
  • Lady Shoes, ”Comportamenti irresponsabili”
    Notizia del 1/6/10