Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Aiutare i lavoratori Imer Group Certaldo

Richiesta dei consiglieri provinciali del PD

➜ Cronaca

Spostamento produzione della Imer Group Certaldo.

I consiglieri provinciali del PD Federigo Capecchi, Sandro Bartaloni, Maurizio Cei, Silvia Melani ed Enzo Montagni hanno presentato alcune richieste di informazioni alla Provincia di Firenze con una domanda d’attualità.

Di seguito il testo.

I sottoscritti Consiglieri Provinciali, appreso dalla stampa locale, oltre che da contatti diretti con i lavoratori e le organizzazioni sindacali, che l’Imer Group, azienda che produce macchine per l’edilizia in quattro differenti divisioni, potrebbe trasferire gran parte della produzione in un altro stabilimento toscano ha annunciato la chiusura della sede di Certaldo e il trasferimento della produzione nello stabilimento di Serre di Rapolano, in Provincia di Siena, a partire dalla fine del 2011;

considerato che tale decisione obbligherebbe oltre 60 lavoratori a recarsi quotidianamente a Rapolano, creando notevoli disagi per loro e le rispettive famiglie;

considerato inoltre che tale spostamento potrebbe comportare anche licenziamenti dei dipendenti dell’azienda attualmente impiegati nello stabilimento di Certaldo;

considerato che lo stabilimento di Certaldo è sempre stato considerato il fiore all’occhiello dell’azienda, grazie ad una officina d’avanguardia e una produzione di macchine altamente competitive sul mercato;

ritenuto che tutte le istituzioni locali debbano fare il possibile affinché il sito produttivo dove si trova adesso l’Imer Group possa continuare a produrre senza diminuire i livelli occupazionali, affiancando in questa vicenda l’Amministrazione comunale di Certaldo, già attiva nel cercare una soluzione positiva alla vertenza tramite l’assessore Giacomo Cucini;

CHIEDONO
al Presidente e all’Assessore competente

se la Provincia di Firenze è a conoscenza di quanto sopra esposto, se tali notizie rispondono a verità e se vi sono ulteriori novità;

quali iniziative la Giunta Provinciale intenda attivare, assieme a tutte le istituzioni locali, affinché il sito produttivo dove si trova adesso l’Imer Group possa continuare a produrre senza diminuire i livelli occupazionali.

24/10/2011 Consiglio Provinciale di Firenze

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Imer Group (5), Partito Democratico PD (18), Provincia di Firenze (22), Lavoro (25)