Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Certaldo spegne la luce a Boccaccio

Anche il Comune aderisce alla campagna di Radio2

➜ Politica e Amministrazione

Anche il Comune di Certaldo aderisce alla ”Giornata internazionale del risparmio energetico” e alla campagna ”M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione di Radio 2, Caterpillar.

L’Amministrazione ha scelto di aderire spegnendo i riflettori che illuminano la piazza centrale del paese, piazza Boccaccio, dove al centro si trova il monumento in marmo dedicato al grande scrittore del 300, Giovanni Boccaccio (opera del 1879 dello scultore Augusto Passaglia), che resterà al buio il pomeriggio del 16 febbraio e tutta la notte seguente.

Nel commentare l’iniziativa, l’Assessore all’ambiente Carlo Iozzi spiega: ”Abbiamo aderito anche noi alla campagna di Radio Rai, non tanto per l’entità del nostro gesto che è soprattutto simbolico, quanto per l’importanza di dare un segnale e contribuire a diffondere fra la cittadinanza una sensibilità sui problemi del risparmio energetico.

L’Amministrazione è infatti impegnata fin da inizio legislatura su queste tematiche, con la sostituzione delle lampadine a incandescenza con quelle a basso consumo, con i progetti di razionalizzazione della pubblica illuminazione, con la realizzazione di impianti solari per il riscaldamento e per l’acqua calda negli impianti sportivi e con altre iniziative che prenderanno corpo nei prossimi mesi, per unire risparmio economico, eco-efficienza e risparmio energetico”.

Ambra Leoncini 15/2/2007 Comunicato Stampa del Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Illuminazione (3), Risparmio Energetico (2), Energia (5), Ambiente (24)