Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Passaggio a livello: ancora doppio senso per pochi giorni

L’impresa che ha chiesto il senso unico non ha messo la segnaletica

➜ Ambiente e Trasporti

La realizzazione del senso unico tra via Trieste e via del Molino, prevista per lunedì scorso, è stata posticipata, e il tratto di strada in questione è sempre a doppio senso di marcia. Il motivo del ritardo è la mancata apposizione di una chiara e diffusa segnaletica che indichi il nuovo senso di marcia, segnaletica a carico dell’impresa che dovrà svolgere i lavori finalizzati alla chiusura definitiva del passaggio a livello. Il senso unico scatterà quindi nei prossimi giorni, non appena la segnaletica sarà stata posizionata e ritenuta sufficiente per indicare ai veicoli le strade alternative da percorrere.

Nessuna variazione invece nel programma complessivo dei lavori, che porterà alla chiusura definitiva del passaggio a livello, che, ricorda l’Assessore alla mobilità, Roberta Ceccherini: ”Rientra nell’accordo di programma con Rete Ferroviaria Italiana deliberato in consiglio comunale nel 2003 con voti favorevoli di maggioranza e opposizioni, e con la sola astensione del PRC. Questo accordo – spiega l’Assessore – ha permesso di velocizzare la linea ferroviaria Empoli-Poggibonsi e di progettare il completamento della strada di penetrazione urbana, strada che ha visto negli ultimi anni continui avanzamenti e che con la realizzazione della rotatori di via Cervi, in corso adesso, sarà quasi conclusa”.

”Ma la nuova viabilità certaldese – ricorda l’Assessore Ceccherini – non viene realizzata solo dal Comune, bensì anche da RFI e dall’ANAS che sta completando la nuova SR 429. È evidente quindi che non possiamo dettare noi i tempi di realizzazione di tutte le opere. Ora che tanti cantieri sono aperti, ci sono maggiori difficoltà per gli spostamenti, ma sono anche innegabili alcuni benefici già in essere: sulla strada che collega via del Molino a viale Fabiani, aperta la scorsa estate, transitano oltre 12.000 mezzi al giorno, segno che via del Molino e le vie del centro sono già state alleggerite da parte del traffico e che la chiusura del passaggio a livello non inciderà quindi più di tanto. Fra pochi mesi, con l’apertura dello svincolo della SR 429, la situazione migliorerà ancora. I sacrifici che facciamo saranno quindi ripagati, ma non dobbiamo dimenticarci che il percorso che stiamo facendo è frutto di quel progetto iniziale, ampiamente condiviso da centrosinistra e centrodestra”.

Ambra Leoncini 28/10/2009 Comunicato Stampa del Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Passaggio a Livello (3), Cantiere (5)