Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

De Sica a Certaldo

De Sica: ”Amici miei nel ‘400, bello girarlo tra Certaldo e Volterra”

➜ Società e Cultura

Si farà, molto probabilmente, il remake di ”Amici miei” ambientato nel ‘400, e Christian De Sica, che vi parteciperà in veste di attore, se lo immagina molto boccaccesco e lancia, dal palco del ”Premio Ernesto Calindri”, la sua proposta: ”Proporrò alla produzione di allestire dei set a Certaldo e Volterra, credo che potrebbe uscirne un’ambientazione medievale davvero interessante, forse anche migliore di quella che si potrebbe fare lavorando oggi in una grande città”.
Un’idea lanciata un po’ sul serio, e anche un po’ per farsi benvolere dal pubblico locale, che lo ha applaudito ininterrottamente.

Oltre a De Sica hanno ricevuto un riconoscimento minore tre attori toscani: Giorgio Ariani, Gabriella Ceccherini, Paolo Conticini.

Giunto a Certaldo nel tardo pomeriggio, De Sica ha onorato l’impegno preso con il Comune di Certaldo e la famiglia Calindri – presenti i tre figli di Ernesto: Gilberto, Marco e Gabriele – nonostante che avesse appreso, proprio mentre stava arrivando sul posto, della scomparsa del suocero, lo storico del cinema Mario Verdone, padre di sua moglie Silvia e nonno del figlio Brando, al quale il pubblico ha tributato un commosso applauso.

La serata è iniziata con il saluto dei Calindri e la proiezione della video intervista Rai a Ernesto Calindri, girata nel 1998, un anno prima della sua scomparsa. Poi De Sica è stato premiato dal Sindaco di Certaldo, Andrea Campinoti, invertendo il protocollo che prevedeva solitamente prima i premi minori e poi quello principale.
Una scelta fatta per consentire a De Sica di lasciare velocemente Certaldo per ricongiungresi ai suoi familiari.

Nel suo intervento, De Sica ha ricordato il padre Vittorio, e alcuni aneddoti e situazioni nei quali De Sica padre ed Ernesto Calindri si erano incontrati durante la loro carriere artistica.

Con Christian De Sica, il Premio Calindri taglia il traguardo delle dieci edizioni nell’anno in cui ricorrono anche i cento anni dalla nascita (Certaldo, 5 febbraio 1909) e i dieci anni dalla morte (Milano, 9 giugno 1999) di Ernesto Calindri. Dalla prima edizione ad oggi, il Premio è andato a Giustino Durano (2000); Arnoldo Foa (2001); Paola Quattrini (2002); Ugo Pagliai e Paola Gassman (2003); Paolo Ferrari (2004); Pippo Baudo (2005); Carlo Verdone (2006), Tullio Solenghi (2007), Fabrizio Frizzi (2008), Christian De Sica (2009).

Ambra Leoncini 27/6/2009 Comunicato Stampa del Comune di Certaldo

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Christian De Sica (7)