Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Il pittore Sigfrido Nannucci in mostra a Certaldo

Nella saletta di Via II Giugno fino al 16 maggio, ingresso libero

➜ Eventi, Spettacoli e Mostre


Sigfrido Nannucci, Pittore
Sigfrido Nannucci
Pittore

”I dipinti di Nannucci hanno una loro spiritualità, una loro voce, sommessa ma che sa davvero parlare al cuore della persona, che sa dire infinite stupende cose…” queste parole del critico d’arte Paolo Tieto, riassumono con efficacia lo spirito dell’arte di Sigfrido Nannucci, la cui mostra è stata inaugurata con grande successo di pubblico nella sua Certaldo a fine aprile. Un abbraccio ideale e reale tra l’artista certaldese e i suoi concittadini, che numerosi hanno partecipato a questo momento.

Certaldese, classe 1936, Nannucci propone in questa sua antologica tutto il proprio percorso artistico, iniziato fin da giovane, alla fine degli anni ’50, partecipando alal scuola libera dell’Accademia d’aret di Firenze.
Formatosi poi come ceramista a Montelupo, nel 1960 a Certaldo allestisce la sua prima personale di pittura, di cui ricorre appunto quest’anno il cinquantesimo anniversario.
Da qui, Nannucci ha intrapreso con successo l’attività di pittore, con importanti mostre in Toscana e nelle principali città italiane ed europee, riconoscimenti della critica e tanti premi vinti a concorsi di pittura in tutta Italia.

Nature morte, figure umane assorte, paesaggi che si stagliano di un paesaggio frastagliato e multicolore, ma anche suggestioni rupestri che riemergono in alcuni graffiti.
”Nel vasto arco creativo di Nannucci la gamma dei temi trattati è oltremodo ricca e variegata – dice ancora Paolo Tieto – ogni dipinto è una lunga dilettevole narrazione, che dice di sé con la bellezza delle forme e insieme con l’eloquio dell’animo”.

La mostra, nella Saletta di Via II giugno, con ingresso libero, rimane aperta fino a domenica 16 maggio con orario 17,30-20 nei feriali, 10,30 –12,30 e 17,30-20,30 sabato e domenica.

Comune di Certaldo

Ambra Leoncini 12/5/2010

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Pittore (6), Arte (50), Saletta di Via II Giugno (23)