Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

Al Meyer i Premi del Concorso in memoria di Salvatore Zummo

➜ Politica e Amministrazione

Devoluti per iniziativa delle famiglie dei due giovani premiati
Ventisette i lavori in gara per la prima edizione del primo concorso

”La memoria di Giuseppe Salvatore Zummo è viva in mezzo a noi ed è diventata uno strumento per far crescere una cultura di pace nelle giovani generazioni, come dimostra la quantità e qualità degli elaborati realizzati per ricordarlo e soprattutto per mettere in pratica quelle idee di pace e solidarietà per le quali l’assessore si era impegnato tanto”.

Così l’Assessore Giacomo Cucini commenta, con soddisfazione, i risultati della prima edizione del Concorso ”Certaldo per la cultura di pace e la cooperazione”, iniziativa dedicata alla memoria di Giuseppe Salvatore Zummo, l’Assessore con delega ai gemellaggi, alla pace ed alla cooperazione internazionale, tragicamente scomparso il 5 aprile 2008 alle porte di Certaldo in seguito ad un incidente stradale.

Come Cucini, che ha ereditato le deleghe che furono di Zummo, si dicono soddisfatti dei risultati l’Amministrazione comunale, l’Istituto Comprensivo e l’Istituto delle Suore di Maria SS. Bambina, che hanno partecipato al concorso, e la famiglia dell’assessore scomparso, presente alla cerimonia di premiazione e rappresentata dalla sorella Francesca.

Ventisette i lavori delle scuole elementari e medie che hanno concorso.

I vincitori, decretati dalla Commissione formata da esponenti di Giunta, Consiglio Comunale e dalla famiglia Zummo, sono stati Francesco Bazzani (che ha presentato un cartellone) e Francesco Giannini (che ha scritto una poesia).

Entrambi hanno ricevuto un premio di 500 euro che, come da regolamento, dovevo essere devoluto ad un progetto di solidarietà, pace, cooperazione ecc...

I due bambini hanno deciso di donare entrambi a: Fondazione Ospedale Meyer Firenze - ”Progetto clown in corsia”.

Inoltre la famiglia Zummo, di sua iniziativa, ha donare una targa ricordo ad altri due elaborati, alla prima elementare dell’Istituto Maria SS. Bambina (lavoro ”Il giardino della pace”), ed alla terza elementare sempre dell’Istituto Maria SS. Bambina (lavoro ”Il girotondo di tutti i bambini del mondo”).

Comune di Certaldo

Ambra Leoncini 15/6/2010

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Giuseppe Salvatore Zummo (5), Giacomo Cucini (86)