Notizia evento di Certaldo Sito internet economico Frese per legno, utensili per legno
Eventi di Certaldo

“Certaldo,
come voi forse avete potuto udire,
è un castel di Val d’Elsa
posto nel nostro contado,
il quale, quantunque picciol sia,
già di nobil uomini e d’agiati
fu abitato”

Giovanni Boccaccio

➜ ULTIME NOTIZIE     ➜ EVENTI DA NON PERDERE

ESENZIONI TICKET PER PATOLOGIA: Novità per il rilascio dalla ASL 11

Dal 1 settembre 2010 la nuova organizzazione nel territorio empolese

➜ Cronaca

Da ieri, primo settembre 2010, ha preso il via una nuova organizzazione delle attività territoriali in termini di rilascio delle esenzioni dal ticket per patologia.

Ciò permetterà ai cittadini/utenti di rivolgersi direttamente agli sportelli distrettuali presenti sul territorio servito dall’Asl 11 con un orario di apertura molto più ampio rispetto al passato.

Precedentemente, il servizio era limitato ad alcune ore durante la settimana e ad alcuni distretti, oggi l’orario di apertura coincide con l’orario dello sportello di ogni distretto e di ogni sede ospedaliera.

Pertanto, i cittadini potranno recarsi ad un qualsiasi sportello distrettuale o ospedaliero per richiedere l’esenzione dal ticket per patologia.

Presso lo stesso sportello sarà acquisita la documentazione sanitaria ed inviata per via telematica al medico di comunità per il rilascio dell’eventuale esenzione.

Entro 7 giorni - se il cittadino ne ha diritto il tesserino di esenzione sarà spedito a casa.

Il tutto nell’ottica di semplificare le procedure, facilitando i cittadini che prima, invece, potevano accedere al servizio soltanto in una fascia oraria più ristretta.

A chi è già stato rilasciato il codice di esenzione, dal medico specialista, può rivolgersi direttamente ad uno degli sportelli sopra menzionati.

In questo caso l’addetto rilascerà immediatamente il tesserino di esenzione.

Per le richieste urgenti è previsto una procedura specifica che garantisce l’ottenimento dell’esenzione entro 48 ore.

A questo proposito sono previsti tre punti ambulatoriali (uno per area: Empolese, Valdelsa e Valdarno) che garantiranno il rilascio dell’esenzione nei termini previsti.

Tuttavia, anche in questo caso i cittadini non dovranno fare altro che rivolgersi allo sportello.

Sarà l’addetto che si preoccuperà di coinvolgere immediatamente il medico di comunità per l’ottenimento dell’esenzione.

Inoltre, in queste tre sedi potranno essere eseguite le vaccinazioni antitetaniche per gli adulti e per ogni necessità in questo ambito è possibile rivolgersi all’ufficio vaccinazioni del distretto per prendere un appuntamento.

Ambra Leoncini 2/9/2010 Comunicato Stampa ASL 11

Ti piace questo articolo?
Consiglialo su Google, clicca su +1!

Chiavi di lettura: Salute (23), Asl 11 (53), Ticket (2)